1797 11 16 BODONI GODOY

Resumen

16 de noviembre de 1797.

De Giambattista Bodoni [Parma] a Manuel Godoy, príncipe de la Paz, [Madrid].

Bodoni notifica el envío de parte de los caracteres encargados y pendientes de entregar, especificando cuáles son a partir del Manuale tipografico de 1788.

Transcripción

Eccellentissimo Signor Principe,

Incomincio a sciogliere la data promessa trasmettendo a Vostra Eccellenza coll’odierno corriere ispano le matrici del caratttere testo, che trovasi nel mio Manuale tipografico sotto il numero 46, e con cui incominciaa la descrizione geografica «Cesena»b. Quattrocento e nove sono le dette matrici, e trovansiriposte in due picciole cassetted, ognuna delle quali contiene dodici pacchettini colla precisa distribuzione, che qui mi do l’onore di compiegarLe in foglio aparte. Non ho spedito la forma per gettare il detto carattere testo, ne quella per fondere le maiuscole si tonde che corsive da 2 righee, perché non mi vennero richieste nella ordinazione primitiva. Ma qualora si desiderassero, tanto per questo che pei susseguenti caratteri, avvisandomelo, mi farò un preciso dovere di mandarle subito. Così, pure, se occorresse mai dif mutare, correggere od aggiungere alcunag cosa, sono prontissimoh a prestarmi colla più pronta sollecitudine a fornire tutto ciò che dipender possa dalla tenuità mia.

Prima che termini l'anno correntei, spero che verrà totalmente spedita l’ordinazione che è piaciuto all’Eccellenza Vostra d’appoggiarmi. E col desiderio vivissimoj di potermi anche in appresso adoperare in altri e più grandiosi suoi comandi, passo a soscrivermi col più profondo rispetto e colla più ingenua venerazione di Vostra Eccellenza

Parma, 16 novembre 1797

Umilissimo, divotissimo, obbligatissimo servidor vero

Giovanni Battista Bodoni

Tipografo di Camera di Sua Maestà Cattolicak.


a incominciacomincia B     b Cesena] di Cesena B     c Quattrocento... trovansi]  Le dette matrici sono 409 in tutte e stanno B     d cassettecassettine separate B     e da due righe si tonde che corsive B     f occorresse mai dimai occorresse B     alcunaqualunque altra B      En el margen superior se escribe en sentido vertical: Lettera al P. della Pace    i termini l'anno correntel’anno corrente giunga al suo termine B     j vivissimo añadido entre líneas en B     k Umilissimo... Cattolica omite B

Notas al texto

Datos documentales y bibliográficos

  • Ubicación

    A) Madrid, Archivo Histórico Nacional, Consejos, leg. 11282, nº. 53.
    B) Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Minute di lettere inviate, B. 45.72.

  • Descripción

    A) Pliego de 2 h., más 1 h., de 235 × 195 mm. de papel azulado. Carta autógrafa.
    B) 1 h. de 300 × 210 mm. Minuta autógrafa.

  • Edición

    Pedro M. Cátedra

  • Otras ediciones

    Cátedra 2014a, 179-198, nº. LV.

  • Bibliografía específica

    Cátedra 2014a, 101-103; Cátedra 2015b, ***;  Corbeto 2015, ***.

    Otra bibliografía citada Manuale 1788;
  • Cita
    Carta de Giambattista Bodoni a Manuel Godoy de 1797-11-16, ed. Pedro M. Cátedra, en Biblioteca Bodoni [<http://bibliotecabodoni.net/carta/1797-11-16-bodoni-godoy> Consulta: 21/08/2019].
    Citar este documento

Digitalizaciones de los originales