1784 00 00 BODONI LUCATELLI

Summary

End of July or August 1784.

From Giambattista Bodoni [Parma] to Giuseppe Lucatelli [Rome].

Bodoni tells Lucatelli that he has sent him, via Amaduzzi and addressed to the De propaganda fide press, a copy of his book on the bishops of Saluzzo. He acknowledges receipt of a shipment of parchment. He leaves to Lucatelli’s judgement decisions about the medallions commissioned to decorate a Russian work. On behalf of Prince Jusupov, he asks him the price of a series of paintings of the same size as the ones Jusupov has seen in his house.

Transcription

Giàa da più mesi ebbi occasione di spedire al mio degnissimo e coltissimob amico Signore Abate Amaduzzi alcuni esemplari del libro che pubblicai perc l’inaugurazione del novello Vescovo saluzzese, ed una copia era destinata per Lei. Nond ostante che io abbiae a Lei scritto di portarsi in Propaganda a ricercare un talf piego, sentog che questi tuttavia si ritrovi in quella Stamperia.
Sulh dubbio, dunque, che Ella non abbia avuta altra mia, le ripeto d’aver ricevute le 28i cartapecore dal Suo fratello mandatemi, ek così pure le altre da Lei speditemi, e che trovai a dovere, massime le piccole.
Intorno alle medaglie per l’opera russa, io La costituiva arbitra di fare tutto ciò che avesse creduto opportuno.
Pochil giorni sonom, il Principe di Jusupoff, Ministro dell’Imperatrice Russa in Torino, nel ritorno suo da Napoli e Roma, venne an trovarmi eo, avendo osservato nel mio appartamento le due teste correggiesche da Lei copiatep, m’incaricò di interpellareq quanto Ella vorrebbe per ogni testa della grandezza del S. Giovanni, giacché avrebber pensiere di fargliene eseguire un numero sufficiente per adornare un gabinetto. Mi scriva Ella, dunque, una lettera ostensibile, acciò io la possi mandare originalmente a detto Signore, e mi dica le sue precises pretensioni. Nel caso che questot negozio si effettuasse, vorreiu avere anch’io la medesima collezione, intesov però che vix fosse qualche divario nel prezzo, perché altro è l’operare per un principe, e altro è per un semplice artista come son’io.

 


a Antes de Già hay tres líneas que son borrador de lo que sigue: Già da più mesi io ho spedito al mio gentilissimo Signore Abate Amaduzzi alcuni essemplari della Cronotassi de’ Vescovi Saluzzesi, ed una copia destinata per Lei [io... Lei añadido entre líneas sobre io le ho spedito un esemplare del mio libercolo intorno ai V] trovasi tutt’ora nella Stamperia di Propaganda fide non ostante che io l’abbia avvisata di farne [di farne añadido entre líneas sobre di andare a ricercarla cancelado] ricerca nella medesima         b e coltissimo añadido entre líneas.          c Antes de per cancela pel novello Vescovo Saluzzese sobre lo que cancela entre líneas nello ingresso [palabra que no acierto a leer] del          d Antes de Non cancela So di averle scritto di portarsi alla stamperia          e Antes de abbia y entre líneas le cancelado.     f tal añadido entre líneas.     g Antes de sento cancela a Lei          h Antes de Sul cancela Le Ripeterò dunque in oggi di          i 28 añadido entre líneas.          k Antes de e cancela quando          l Antes de Pochi ha rodeado la siguiente frase, redundante a tenor de lo que sigue después, indicando cancelación: Quello che ora mi preme si è di sentire da Lei quanto pretenderebbe per copiare [había escrito eseguire y corrige] delle teste del Correggio della grandezza del San Giovanni che trovasi presso di me          m Pochi giorni sono añadido entre líneas.          n Antes de a interlinea y cancela subito          o Antes de e cancela nel suo passaggio per Parma          p copiate añadido entre líneas sobre eseguite e favoritemi cancelado.          q Había escrito interpellarla y corrige.          r avrebbe añadido entre líneas sobre sarebbe cancelado.          s precise añadido entre líneas.          t Antes de questo cancela succedesse          u Antes de vorrei cancela io          vAntes de inteso cancela ben          x Antes de vi cancela non

Editor notes

Documentary and bibliographic data

  • Location

    Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Minute di lettere inviate non identificabili, B. 52/4.

  • Description

    Sheet consisting of 2 ff. Autograph draft.

  • Edition

    Pedro M. Cátedra

  • Specific bibliography

    Cátedra 2014a, 132-134.

    Further bibliography cited Gestorum 1783; Giani 1946; Mingardi 1990; Musiari 2000;
  • Citation
    Letter from Giambattista Bodoni to Giuseppe Lucatelli in 1784-00-00, ed. Pedro M. Cátedra, in Bodoni Library [<http://bibliotecabodoni.net/en/letter/1784-00-00-bodoni-lucatelli> Requested: Nov 14, 2019].
    Cite this document

Digitalization of the original documents