1787 09 00 BODONI MOÑINO

Summary

Sine notis [Parma, September 1787].

From Giambattista Bodoni [Parma] to Francisco Moñino y Redondo [Madrid].

Bodoni tells Francisco Moñino that the two paintings by Giuseppe Lucatelli have been dispatched via Genoa to his brother, the Count of Floridablanca. He describes them and maintains that they are intended to demonstrate the young painter’s talent to Floridablanca. He congratulates him on his promotion.

Transcription

Oggi finalmente mi è dato di poter accertare l’Eccellenza Vostra che sono stati spediti a Genova, e raccomandati alla diligente cura del Signor De Assarta, due opere dipinte dal morigeratissimo e bravo Signore Giuseppe Lucatelli. Non vorrei già che il forse troppo lungo indugio nello eseguire il venerato comando dall’Eccellentissimo Signore Conte di Floridablanca mia avesse fatto incorrereb la taccia di negligente o dic inesattod, mentre io non sono da chiamare in colpa se il giovine pittore, sovverchiato anche di presentee da varie ordinazioni pel Signore Principe di Kaunitz e pel Signore Conte di Wilzechz, ha dovuto sì a lungof protrarre questi due piccioli quadri di tutta sua invenzioneg.

Nelh primo trovasi effigiatai una testa di san Giambatistak assai giovine, disegnata e dipinta sullo stile del inimitabile Correggiol, la quale potrà egregiamente accompagnare il san Giovanni Evangelista chem Ella ebbe la degnazione di far gradire in mio nome al prestantissimo di Lei germano incomparabile. Nel secondo, alto circa tre palmi, è rappresentato un maestoso tempio, con breve ma aurea iscrizione nel fregion, e sopra elegante e ben inteso piedistallo è locata la statua dell’odierno Monarca della Spagna militarmente vestito in atto di comandare. La Storia si vede ritta in piedi, la quale tiene svoltoo nella mano un rotolo antico ove stanno registrati i fatti più memorandi e preclari del regno di Carlo Terzo, e vengono additati alla Tipografia, che si trova sedente al lato opposto, acciò colla stampap li trasmetta alla posteritàq. La Storia è inventata e dipinta sullo stile dell’immortal Rafaelle, e la Tipografia è eseguita colle grazie e ad imitazione del gran pittor delle Grazie Antonio Allegri, detto il Correggio, le cui opere, omai consunte dalla edacità del tempo voracer, sta ora copiando il valoroso nostro Lucatelli.

Chiamerassi assai lieto e fortunato quest’ottimo giovine se queste due prime sue cosuccie potranno far certa fede della sua non volgare e non comune perizia nella pittura. Ma soprattutto sospira che le abbiano ad ottener grazia e favorevol gradimento presso Sua Eccellenza il Signor Conte di Floridablanca, al cui possente patrocinio caldamente implora di esser racomandato da vostra Eccellenzas.

Consenta che, prima di terminar questo mio foglio, io Le avvanzi le mie più sincere ed ossequiose congratulazionit per aver Ella ottenuto dalla Maestà del Reu, giusto estimatore e delv vero merito, la rimunerazione dovuta a Suoix talenti edy al fedele e lungo di Lei servizio. Io le auguro di cuore sempre maggior felicità.

E supplicandoLaz a tenermi raccomandato allaaa benevolenza dell’esimio Signor Conte suo fratello, pieno di venerazionebb, di stima e di profondo rispetto, passo a segnarmi


a Antes de avesse cancela mi B.     b Sobre incorrere interl. a me B.     c o di cancela e interl. e a lui di B.     d inesatto] trascurato B.     e anche di presente añadido entre líneas en B.     f si alungo añadido entre líneas sobre tanto tempo B.     g En B, entre líneas, se añade: per poter profittar del tempo accordatogli dei Monni Benedittini per copiare la lor cupula dipinta del Correggio     h Nel] Il B.     i trovasi effigiata] è [è añadido entre líneas sobre rappresenta cancelado] B.    k Giambattista] Giovanni Battista B.     l disegnata e dipinta sullo stile del inimitabile Correggio om. B.     m Antes de che figura tratto dal Correggio en B.     n con... fregio añadido entre líneas,  y antes de con cancela también entre líneas nel cui fregio si legge     o svolto añadido entre líneas sobre un rotolo antico cancelado.     p colla stampa añadido en los márgenes.     q nel secondo... posterità] Il secondo è alto tre palmi rappresenta [rappresenta añadido entre líneas sobre mostra cancelado, que a su vez se escribe sobre vi si vede cancelado, escrito sobre rappresenta cancelado] un magnifico [magnifico corrigiendo una palabra que no se alcanza a leer] tempio colla statua [colla statua escrito entre líneas sobre colla statua cancelado; tras de colla statua sigue entre líneas y cancelado sopra elegante e semplice piedistallo] di S. M. Carlo III Monarca delle Spagne [delle Spagne añadido entre líneas] militarmente vestito in atto di comendare e collocata [antes de e collocata cancela sta ritta in piedi] in alto sopra un elementa e ben inteso piedistallo; Il secondo è alto tre palmi e rappresenta un maestoso tempio colla statua dell’odierno Monarca delle Spagne Carlo Terzzo militarmente vestito in atto di comandare ed e locata [e locata añadido entre líneas sobre sta collocata in altro cancelado] sopra un elegante e ben inteso piedistallo. Più abasso [abasso añadido entre líneas sobre piedi cancelado] si vede la storia ritta in piedi che tiene un rotolo antico in mano su cui stanno registrati i fatti più memorandi del regno di Carlo Terzo, e vengono [antes de vengono cancela gli] additati alla tipografia che si trova sedente al lato opposto, acciò li trasmetta alla posterità B.     r omai... vorace añadido entre líneas.     s Antes de este párrafo se redactan con numerosas correcciones dos versiones distintas del mismo: I) Chiamerassi assai lieto e fortunato il signor Lucatelli se con queste due prime sue cosuccie otterranno cortese gradimento costà, e più ancora le sarebbe consolante il potersi [otterranno... potersi añadido entre líneas sobre potranno dare incontrastabil prova e documento della sua non cancelado] lusingare che avessero a servire d’incontrastabil documento [había escrito prova y corrige] della sua non volgare e non comune perizia nella pittura, e se potrà mostrarsi non indegno allievo del cavaliere Mengs, sotto la cui direzione ha passati gli ultimi II) Chiamerassi assai lieto e fortunato questo ottimo giovine se le [questo... giovine añadido entre líneas sobre il signor Lucatelli se queste cancelado] due prime sue cosuccie potranno servire d’incontrastabil prova della sua non volgare e non [potranno... e non añadido entre líneas sobre oterranno cortese un favorevol gradimento costà ma sopratutto] comune perizia nella pittura; ma soprattutto desidera che le abbia ad ottenere grazia [comune... grazia añadido entre líneas sobre le giungerebbe assai consolante la notizia che avessero ad ottenerle grazia cancelado] presso S. E. il signor Conte di Floridablanca [cancela cortese] e favorevol gradimento     t che prima... ossequiose congratulazioni añadido entre líneas sobre che con questa occasione io mi congratulazione vivamente con V. E. cancelado.     u Ella... del Re añadido entre líneas sobre meritamente ottenuto da cancelado.     v Antes de del cancela rimunerator     x suoi añadido entre líneas.     y Antes de ed cancela ed al servizi ed ai lunghi     z supplicandola añadido entre líneas sobre la supplico cancelado.     aa Antes de alla cancela alla possente padrocinio     bb Antes de di cancela vera estima e

Editor notes

Documentary and bibliographic data

  • Location

    A) Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Minute di lettere inviate non identificabili, B52/4.
    B) Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, «Minute Bodoni ad Azara senza data».

  • Description

    A) Sheet consisting of 2 ff., 250 × 180 mm. Autograph draft. B) Sheet consisting of 2 ff., 250 × 180 mm. Autograph draft. This is another version of the first part of A) only.

  • Edition

    Pedro M. Cátedra

  • Other editions

    Cátedra 2014a, 155-156, nº. XI.

  • Specific bibliography

    Cátedra 2014a, 123-135; Cátedra 2015b, ***.

    Further bibliography cited Ozanam 1998;
  • Citation
    Letter from Giambattista Bodoni to Francisco Moñino y Redondo in 1787-09-00, ed. Pedro M. Cátedra, in Bodoni Library [<http://bibliotecabodoni.net/en/letter/1787-09-00-bodoni-monino> Requested: Nov 20, 2019].
    Cite this document

Nota bene

Moñino answers this letter on 4 December 1787.

Digitalization of the original documents