1797 08 14 LANDRIANI BODONI

Summary

14 August 1797.

From Luigi Landriani [Correggio] to Giambattista Bodoni [Parma].

Having examined two books as potential models for an edition of his translation of Voltaire’s Alzire, Landriani rejects one of them and requests a reduction in the cost of producing the sixty copies that he would like Bodoni to print.

Related books in BB

Transcription

 
Risposta alla dimanda del Signore Bodoni per la stampa dellAlzira.
1º. Si sono osservati i due campioni, cioè l’uno dell’Edipo, edizione superbissima e troppo al di sopra del merito dell’Alzira. Di quest’edizione se ne abbandona il pensiere.
2º. Si è con eguale sorpresa veduta la bellezza dell’Aminta e la sua forma. Questa si scieglierebbe a preferenza d’ogni altra. Quindi si propone di averne copie 60 in egual carta ed eguali caratteri.
3º. Si osserva che questa tragedia non occuperà più di due terzi dell’Aminta, perché non è che di 1738 versi; ne ha che una sola lettera in principio di due paginette, e nulla più. Ciò premesso, pare che il Signore Bodoni potesse accordare qualche ribasso sulli cinque paoli per coppia, dovendosi impiegare un terzo di meno e d’opera e di carta. Si propone, adunque, di pagare quattro paoli per coppia, e così paoli 240 per le suddette 60 copie.
Si prega del pronto incontro e si rimanda l’Edippo, ritenuto l’Aminta, che dovrà soddisfarsi dal mio cugino Platestainer.
Correggio, li 14 agosto 1797.
Landriani.

Editor notes

Documentary and bibliographic data

  • Location

    Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Lettere ricevute, C. 43.

  • Description

    1 h. Autograph letter.

  • Edition

    Pedro M. Cátedra

  • Further bibliography cited Aminta 1796 in-4º; Edipo 1796; L'Alzira 1797;
  • Citation
    Letter from Luigi Landriani to Giambattista Bodoni in 1797-08-14, ed. Pedro M. Cátedra, in Bodoni Library [<http://bibliotecabodoni.net/en/letter/1797-08-14-landriani-bodoni> Requested: Sep 20, 2017].
    Cite this document

Digitalization of the original documents