1783 02 17 MASDEUJF BODONI

Sommario

17 febbraio 1783.

Da Juan Francisco Masdeu [Modena] a Giambattista Bodoni [Parma].

Non avendo ricevuto risposta alla lettera precedente del 15 gennaio, Juan Francisco Masdeu insiste affinché si dia inizio alle stampe della sua Storia.

Transcrizione

Gentilissimo Signor Bodoni,

Modena, 17 febbraio 83.

Son passati vari corrieri senz’aver avuta da Lei nessuna risposta all’ultima mia. Io l’attribuisco alle molte sue occupazioni, e non ardirei d’incommodarLa di nuovo con queste poche righe, se non mi premesse di veder cominciata quanto prima la stampa della Storia. La prego a volermi favorire di gentil risposta, e a credermi qual mi protesto con tutta la stima, gentilissimo Signor Bodoni, umilissimo divotissimo Suo servo,

Gianfrancesco Masdeu.

[Sobrescrito:]     Al signor Giovanni Battista Bodoni,
                      tipografo di S. M. Cattolica
                      Parma.

Note al testo

Dati documentali e bibliografici

  • Ubicazione

    Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Lettere  ricevute, C. 46bis.

  • Descrizione

    Bifoglio di 235 × 175 mm. Lettera autografa. Sovrascritta.

  • Edizione

    Pedro M. Cátedra

  • Altre edizioni

    Batllori 1966, 424.

  • Bibliografia specifica

    Batllori 1966, 422-430.

    Altra bibliografia citata Masdeu 1781-1787;
  • Citazione
    Lettera da Juan Francisco Masdeu a Giambattista Bodoni del 1783-02-17, ed. Pedro M. Cátedra, nella Biblioteca Bodoni [<http://bibliotecabodoni.net/it/lettera/1783-02-17-masdeujf-bodoni> Richiesta: 22/gen/2020].
    Cita questo documento

Scannerizzazioni degli originali

Prendere visione del documento originale nella teca della Biblioteca Palatina.