1784 00 00 BODONI AGÜERA

Sommario

Sine notis [però Parma, aprile o maggio 1784].

Da Giambattista Bodoni a Benito Agüera Bustamante y Gutiérrez.

Bodoni ringrazia Agüera per una lettera precedente e per le molte informazioni che gli comunica su Azara. Gli comunica che il suo Manuale sta avanzando e che spera di poter concretizzare i progetti con l’Ambasciatore di Spagna a Parma non appena questi di dimostri disponibile. Incarico per l’Abate Puccini riguardo un esemplare di Eutorpio che gli invia. Ricordi del fratello Giuseppe.

Transcrizione

A, di quanta consolazione mi è stata la dolcissima epistola con cui Le piacque onorarmi sin sotto il 24 dello scorso mese! Io non ho espressioni che vagliano ad esprimerLe tutta la mia più sincera e viva riconoscenza per la memoria che Le è piaciuto serbare di un Suo servidore inutile e per tutto ciò che degnassi operare per la tenue mia persona presso l’Eccelentissimo Signor Cavalier D’Azara. A questi non ho lasciato ignorare che radoppierò le mie fatiche e le vigilie ea che procurerò con tutte le mie deboli forze di recare a termine il già ben avanzzatob mio vastissimo Manuale tipografico, e che spero tra non moltoc di poter profittare delle cortesid esibizionie dall’Eccellenza Vostra in di lui nomef significatemi. Cosìg piaccia a Dio di serbareh in florida salute il mio Mecenate, e conceda a me pure eguali stato di incolumità. Ej non dispero di far vedere alla coltak Europa che gl’italici ingegni non son da meno degli artefici d’oltramare e d’oltramonti.

Favorisca di grazia significare all’eruditissimo Signor Abstr Puccini che le ho spedito per mezzo del corrier ispano l’Eutropio del 1729, il cui prezzo si è di paoli 34l, e che ne faccia ricerca presso ilm signorc avaliere D’Azaran o presso il signor Duca di Zagarolo.

Il mio fratello Giuseppe mio lascia di porgere all’Eccellenza Vostra le sue più ingenue azioni di grazie per la bontà con cui Ella si degna riguardarlo; così pure il facondo nostro dottor Banetti m’impone di rassegnarle i suoi più distinti ossequip


a radoppierò... vigilie e añadido entre líneas.     b già ben avanzzato añadido entre líneas.     c tra non molto añadido entre líneas.     d Sobre cortesi añade entre líneas y cancela genero      e Había escrito esibizione y corrige.     f dall’Eccellenza vostra in di lui nome añadido entre líneas sobre per di Lei mezzo     g Così añadido entre líneas.      h Había escrito serbarmi y corrige.     i Sobre di egual cancelado había escrito entre líneas e luogo le egual y tacha las tres primeras palabras.     j Antes de e cancela di cui attualmente     k colta añadido entre líneas.      l il... 34 añadido entre líneas.     m Antes de il cancela S. E.     n cavaliere d’Azara añadido entre líneas sobre Ministro di Spagna cancelado.     o Antes de mi cancela è grato alla memoria g      p Tras de ossequi cancela E qui supplicandola a continuarmi l’onore di sua

Note al testo

Dati documentali e bibliografici

  • Ubicazione

    Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Minute di lettere inviate non identificabili, B. 52/3.

  • Descrizione

    Un foglio di 250 × 180 mm. Minuta autografa.

  • Edizione

    Pedro M. Cátedra

  • Altre edizioni

    Cátedra 2014a, 182-183, nº. XXXVI.

  • Bibliografia specifica

    Cátedra 2014a, 38-42; Cátedra 2015b, ***.

    Altra bibliografia citata Ciavarella 1979; Manuale 1788;
  • Citazione
    Lettera da Giambattista Bodoni a Benito Agüera Bustamante y Gutiérrez del 1784-00-00, ed. Pedro M. Cátedra, nella Biblioteca Bodoni [<http://bibliotecabodoni.net/it/lettera/1784-00-00-bodoni-aguera> Richiesta: 29/ott/2020].
    Cita questo documento

Scannerizzazioni degli originali