1793 12 00 BODONI DIOSDADO

Sommario

Sine notis [però Parma, dopo il 4 dicembre 1793].

Da Giambattista Bodoni [Parma] a Raimundo Diosdado Caballero [Roma].

Bodoni ringrazia Diosdado Caballero per l’invio del suo De prima typographiæ  hyspanicæ ætate specimen e rifiuta l’invito a stampare qualche opera importante spagnola finché non arrivino tempi migliori e più stabili.

Transcrizione

Diosdado.

Niun libro potea giungermi più caro o gradito di quello ch’Ella ebbe la degnazion di mandarmi col mezzo dell’onestissimo Signor don Stefano Mendizábal, che io stimo ed amoa pei’ rari e bei pregi del cuore e per l’ingenuo ed onesto candor dell’animo. Io gli rendo le più estese e sincere azioni di grazie, non tanto per sì pregevol dono, che io serberò gelosamente fra i pochi miei libri di maggior conto, quanto per la onorevole menzione che gli piacque d’inserire sulla mia tenuissima persona, che ha improbamente afaticato tutto il corso di sua mortal carriera per far risorgere e perfezionare un arte che giacea nell’Italia nostra, e quasi in tutta l’Europa, nell’estremo decadimiento.

Per eccesso poi di sua molta parzialità per me, veggo l’ottima disposizione in cui Ella sarebbe per assistermi a riprodurre alla pubblica luce qualche opera dab interessarec la generosa, lealissima nazione ispana piùe che nolf sono i quattro maggiori poeti classici italiani.

Per ora io non accetto ne ricuso la di Lei offerta, e mi riservog di farne laudevolh uso qualora sarò sciolto dell’i impegno ink cui trovomi attualmente ingolfato, nonl ostante che corrano tempi troppo infausti ed avversi alle belle arti. Io faccio voti a Dio acciò faccia risplanderem sullo sconvolton globo terraqueo qualche ragio di pace, perché così potrebbesio più agevolmente trovar padrociniop ed incoraggireq prestantissimi ministri che ora debbon tutto occupare il loro spirito in sistemi bellicosi, senza poter dare un sol pensiere a’ professorir delle arti mansuete di pace, ed ai’ coltivatori  dellas amena letteratura. 


 

aamo escrito sobre pregio cancelado.          bda añadido entre líneas sobre piu e davvero cancelado.           dHabía escrito interessante y corrige.          epiu añadido entre líneas.          fnol corrigiendo non          gHabía escrito risero y corrige.          hlaudevol añadido entre líneas sobre volevol cancelado.          iHabía escrito dagli y corrige.          kAntes de in cancela creato co’ [...]         lAntes de non cancela o al meno al meno diferisca fino a tempi piu propizii e meno avversi alle belle arti, giacché [...]  ed il corrente          mfaccia resplandere añadido sobre doni cancelado          nsconvolto corrige sobre sconvolta          opotrebbessi corrigiendo potremo          ptrovar padrocinio añadido entre líneas sobre essere protetti cancelado.          qincoraggire es corrección de incoraggiti; creo que después cancela da          ra’ professori añadido entre líneas.          sHabía escrito delle scienze, corrige delle y cancela scienze

Note al testo

Dati documentali e bibliografici

  • Ubicazione

    Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Minute di lettere inviate, C. 2.

  • Descrizione

    Bifoglio di 252 × 175 mm. Minuta autografa.

  • Edizione

    Pedro M. Cátedra

    Revisione

    Alberta Pettoello

  • Bibliografia specifica

    Cátedra 2013a, 120-124.

    Altra bibliografia citata Diosdado 1793;
  • Citazione
    Lettera da Giambattista Bodoni a Raimundo Diosdado Caballero del 1793-12-00, ed. Pedro M. Cátedra, nella Biblioteca Bodoni [<http://bibliotecabodoni.net/it/lettera/1793-12-00-bodoni-diosdado> Richiesta: 20/ago/2019].
    Cita questo documento

Note

Questa lettera è la risposta alla missiva di Diosdado Caballero del 4 dicembre 1793.

Scannerizzazioni degli originali