1796 04 26 BODONI APONTE

Sommario

Sine notis [però Parma, 26 aprile 1796].

Da Giambattista Bodoni [Parma] a Manuel María Rodríguez Aponte [Bologna].

Bodoni dichiara di aver ricevuto la lettera precedente e assicura ad Aponte la sua disponibilità per affrontare la edizione de La comedia nueva, il cui originale ha in suo possesso. Allega a questa lettera le considerazioni dell’autore, Moratín, attendendo un commento in risposta. Per quanto riguarda la opera di De Nelis comunica che ancora non ha terminato la stampa e che, una volta conclusa, avrà occasione di inviarla.

Transcrizione

Signor Don Emmanuele María Aponte. Bologna.

Sempre care ed accette mi giungono le colte lettere di Lei, a cui mi hanno fatto ligio a gara laa stima dovutaLe e l’inclinazione, ed Ella occupa certamente il primo luogo fra’ miei più diletti amici.

Buon grado mi presterò all’impressione della commedia spagnola, di cui ho ricevuto copia unitamente alla pregiatissima Sua d’ieri. Ed, eseguendola nella forma significatami e colle proporzioni che mi si prescrivono, procurerò che non abbia questa edizione mia ad invidiare le altr’opere stampate alla riva del Tago. Qui anesso troverà Ella il riscontro alle dimande fattemi; e solo attendo l’ulteriore determinazione per intraprenderne il cominciamento.

Le 50 copie del Canto del Cigno che Monsiñor d’Anversa li ha scritto di procurargli col mezzo dell’amico Rosaspina, non sono per ànco in ordine. Entro tutta questa settimana spero di ultimarne la stampa, e tosto che siano pronte mi darò il piacere di fargliene la spedizione, persuaso che non mancheranno costì altre sicure occasioni onde inviarle a Roma.

In francese, italiano ed inglese corrisponde la mia dolcissima Consorte alle gentili di Lei salutazioni; ed io seco pregandoLa a ripetermib in nome d’ambidue i più vivi sentimenti di stima ed attaccamento alla degnissima signora Clotilde, resto col dichiararmi ad ogni prova


aAntes de la cancela la stima     bripetermi escrito sobre porgere cancelado

Note al testo

Dati documentali e bibliografici

  • Ubicazione

    Parma, Biblioteca Palatina, Archivio Bodoni, Minute di lettere inviate, 41/28.

  • Descrizione

    Bifoglio di 217 × 170 mm. Lettera autografa.

  • Edizione

    Pedro M. Cátedra

  • Altre edizioni

    Cátedra 2010 , 184-185, nº. 2.

  • Bibliografia specifica

    Cátedra 2010; Cátedra 2013a, 149-178.

    Altra bibliografia citata Comedia nueva 1796; Entretiens 1796 in-4º;
  • Citazione
    Lettera da Giambattista Bodoni a Manuel María Rodríguez Aponte del 1796-04-26, ed. Pedro M. Cátedra, nella Biblioteca Bodoni [<http://bibliotecabodoni.net/it/lettera/1796-04-26-bodoni-aponte> Richiesta: 24/set/2018].
    Cita questo documento

Note

Questa lettera è in risposta alla missiva di Aponte del 25 aprile 1796. Aponte risponderà a sua volta a questa il 2 maggio 1796, da cui si deduce la data della presente.

Scannerizzazioni degli originali