1777 01 02 AZARA BODONI

Resumen

2 de genaro 77.

De José Nicolás de Azara [Roma] a Giambattista Bodoni [Parma].

Después de su queja por el retraso de los correos, Azara agradece a Bodoni los almanaques enviados y acusa entrega de los Epitalamia destinados al Padre Maestro Georgi. Lamenta la prohibición sufrida por la edición del Teócrito de Pagnini y las poesías del Frugoni. Finalmente, confiesa que contestará a Paciaudi en cuanto sus ocupaciones se lo permitan.

Transcripción

Roma, 2 de genaro 77.

Amico mio stimatissimo,

Non fu possibile contestar l’ordinario scorso alla Sua gentilissima lettera perché arrivò il corriere molto tardi. Ora l’esseguisco ringraziandoLa delle Sue cortessi spressioni e degli almanachi che mi ha favorito.

Il libro degli epitalami è stato consegnatto puntualmente al Padre Maestro Giorgi, come lui gli avrà scrito naturalmente.

Mi rincresce che sia stata impedita la publicazione della versione del Teocrito e delle poesie del Frugoni; e, senza che Lei mi spieghi più la mano e le raggioni che hano operata questa prohibizione, capisco da me tutto perché cognosco gli attori della comedia. Non c’è rimedio; bisogna pacienzia coi pregiudizi di certe genti più maligne che sante.

Sono debitore al nostro amabilissimo Paciaudi di una lettera che tempo fa mi scrisse, ma Dio sa che non è per mancanza né di memoria né di affetto, se non di tempo, perché le mutazioni ministeriali di questa Corte e la partenza del Signor Mognino mi hano addossate tante secature che non mi lasciano un momento libero. Se Lei scrive a quel’amico, li dica questo per mia giustificazione e che io gli scriverò al più presto che mi sarà possibile.

Lei si ricordi della mia amicizia per commandarmi tutto quello che gli occorra per queste parti. E mi creda Suo vero amico e servitore,

Azara.

 

Notas al texto

Datos documentales y bibliográficos

  • Ubicación

    Parma, BP, Archivio Bodoni, Lettere ricevute, C. 28, 2.

  • Descripción

    Pliego de 2 h. de 230 × 190 mm. Autógrafa.

  • Edición

    Noelia López Souto.

    Revisión

    Pedro M. Cátedra.

  • Otras ediciones

    Ciavarella 1979, I, 3-4.

  • Otra bibliografía citada Brooks 1927; Cátedra 2015a; Epithalamia 1775; Farinelli 1990; Frati 1933; Frugoni 1779; Ozanam 1998; Teocrito 1780;
  • Cita
    Carta de José Nicolás de Azara a Giambattista Bodoni de 1777-01-02, ed. Noelia López Souto., en Biblioteca Bodoni [<https://bibliotecabodoni.net/carta/1777-01-02-azara-bodoni> Consulta: 18/04/2021].
    Citar este documento

Digitalizaciones de los originales