1791 03 02 AZARA BODONI

Sommario

Roma, 2 de marzo de 1791.

De José Nicolás de Azara [Roma] a Giambattista Bodoni [Parma].

Azara confiesa a Bodoni su ajetreo debido a la noticia del parto de la Reina y le felicita por el anuncio de su matrimonio con Margherita dall’Aglio. Promete escribir a Ventura para agradecerle el aumento de espacio que este le concedió al tipógrafo para su oficina y le confirma que recibirá en Roma a su recomendado Battoli cuando se presente. No aprueba modificar el sistema de revisión de pruebas para el Horacio porque sacrificaría la corrección de la estampa. Desconoce cuándo Valdeparaíso partirá de Génova hacia Parma.

Transcrizione

Roma, 2 marzo 91.

Amico mio stimatissimo,

Quando volevo scrivere a Lei mi sono trovato coll corriere che va a Napoli, coll quello che va in Spagna e coll straordinario che porta la nuova del parto della mia Regina, tutti e tre in camera mia. È una vera delizia. 

Mi rallegro del proggetto del matrimonio che Lei mi annuncia, perché io senza avere avutta questa vocazione mai, forse per non averci riffletutto a tempo, conosco che a una certa età bisogna prendere un partito, non per capricio ma per rifflessione. Auguro dunque a Lei tutta la felicità del nuovo stato.

Scriverò al Signore Conte Ventura ringraziandolo del’alloggio che ha procurato a Lei.

Rimando le prove corrette. Non aprovo che Lei non ci mandi i fogli tirati, perché non possiamo vedere se vi [è] scorso qualche errore, che mi rincrescerebbe infinito poiché bastarebbe per screditare la nostra impressa. I correttori costì, bisogna dirlo, sono molto trascurati. L’Anacreonte n’è una prova.

Il Padre Battolli sarà ben ricevutto da me quando mi si prasenti.

Non so quando parte da Genova il nostro nuovo Ministro. Lei non dubbiti di lui.

Non posso dilungarmi più.

E sono sempre,

Azara.

 

Note al testo

Dati documentali e bibliografici

  • Ubicazione

    Parma, BP, Archivio Bodoni, Lettere ricevute, C. 29, 22.

  • Descrizione

    Pliego de 2 h. de 230 × 185 mm. Autógrafa.

  • Edizione

    Noelia López Souto

  • Altre edizioni

    Ciavarella 1979, II, 46.

  • Altra bibliografia citata Anakréon 1784; Anakréon 1785; De Pasquale 2012b.; Horatius 1791; Lasagni 1999; Ozanam 1998; Rubio 2009;
  • Citazione
    Lettera da José Nicolás de Azara a Giambattista Bodoni del 1791-03-02, ed. Noelia López Souto, nella Biblioteca Bodoni [<https://bibliotecabodoni.net/it/lettera/1791-03-02-azara-bodoni> Richiesta: 01/dic/2022].
    Cita questo documento

Scannerizzazioni degli originali