1798 04 21 AZARA BODONI

Sommario

Florencia, 21 de abril de 1798. De Giambattista Bodoni [Parma] a José Nicolás de Azara [Roma].

Azara revela a Bodoni su nuevo nombramiento como embajador en París y espera, camino a Madrid o a Francia, poder visitarle pronto en Parma. Expresa su tristeza por abandonar Roma, con sus amigos y una casa con todas sus colecciones, y se dice sabedor de la propuesta planteada a Bodoni para transferirlo a Roma, pero prefiere hablar sobre esta oferta cuando se encuentren en persona.

Transcrizione

Firenze, 21 aprile 98.

Amico mio stimatissimo,

La nuova che mi porta l’amico Franco sarà vera, ma io non ne so niente; e potrei dire, come l’inpiccato, senza di me non si farà la festa. Comunque sia, al fine della prossima settimana spero dare a Lei un tenero abbracio, sia facendo strada per Madrid o per Parigi. Amplexus quales et gaudia quanta erunt!

Non è possibile spiegare la confussione della mia testa collo stacco da un paesea tanto amato da me, lasciando tutti i miei amici e dovendo allestire una casa in Parigi ed abbandonare in quella di Roma tante cose che facevano la delizia della mia vita. Ma lascio questo perché mi è troppo amaro parlarne.

So che la nuova Repubblica Romana invita Lei a tranferirsi colà per piantare una magnifica stamperia nel luogo dove risiedeva il tiranno di tutte le stamperie. Hano scritto anche a me perché persuada Lei a fare questa trasmigrazione. La cosa domanda gran rifflessione e ne parlaremo alla vista.

Fratanto, Lei stia bene e sono sempre Suo amico,

Azarab.

 

a Había escrito un texto que no puedo leer y corrige.     b En el sobreescrito consta el destinatario: All Signore Giovanni Battista Bodoni. Parma

Note al testo

Dati documentali e bibliografici

  • Ubicazione

    Parma, BP, Archivio Bodoni, Lettere ricevute, C. 29, 117.

  • Descrizione

    Pliego de 2 h. de 220 × 157 mm. Autógrafa.

  • Edizione

    Noelia López Souto

  • Altre edizioni

    Ciavarella 1979, II, 135

  • Citazione
    Lettera da José Nicolás de Azara a Giambattista Bodoni del 1798-04-21, ed. Noelia López Souto, nella Biblioteca Bodoni [<https://bibliotecabodoni.net/it/lettera/1798-04-21-azara-bodoni> Richiesta: 20/ott/2021].
    Cita questo documento

Scannerizzazioni degli originali